Benvenuto su KiyomiSushi, il ristorante giapponese a Pomezia RM

06Ott
2015
0
Birre Giapponesi - Asahi, Sapporo, Kirin

Birre Giapponesi

Che la birra sia una tra le bevande più consumate in Giappone, dopo the e sakè, è una cosa risaputa. Inoltre sul mercato giapponese ci sono diverse grandi marche di birre che da anni si contendono il primato. Le marche più famose e consumate sono la Sapporo, la Asahi e la Kirin.

La KIRIN Ichiban è una birra chiara 100% di malto. Prodotta solo dalla prima pressione del mosto, è frizzante ma mantiene tutto il sapore ricco del malto e questo rende Kirin Ichiban l’accompagnamento ideale per i sapori sottili e delicati, tonno scottato, sushi, ostriche, noodles giapponesi. (Gradazione: 4,9% | Stile: Lager light)

La ASAHI Super Dry è una birra morbida dai delicati toni di amaro e un aroma di agrumi sottile. Una birra chiara che ben si sposa con le trame di sapori del sushi. È stata la prima birra lager “Karakuchi” (secco) del Giappone. (Gradazione: 5% | Stile: Lager light – Pilsener)

La SAPPORO è una birra chiara a bassissima fermentazione, ha un sapore leggermente amarognolo e un’aroma di cereali e mandorla. La Sapporo fu fondata nel 1870 circa ed è una delle più antiche fabbriche di birra asiatiche, produce birre a basso tenore alcolico ma di grande qualità. (Gradazione: 4,5% | Stile: Lager light – Pale Lager)